Partecipare

Non delegare, ma protagonisti assieme agli altri

Tornare ad essere protagonisti della nostra vita, progettatori, pensatori. Fare le cose, artigiani, artefici, produttori, almeno di parte del nostro operato sia anche solo preparare le nostre pietanze. L’alienazione, il dissapore, l’amarezza germinano nel essere meri consumatori, neppure più cittadinI, ne tantomeno elettori. Particelle di ingranaggi di meccanismi liquidi.

Bauman “Questa economia ci consuma: la moralità ormai è merce”

Bauman “Questa economia ci consuma: la moralità ormai è merce”

Vogliamo godere di una vita ricca, abbiente, il che ci ha orientati ad assumere come principale indicatore l’acquisto, lo shopping. Pare che lutte le stade che portano alla felicità portino ai negozi…
«Il rammendo delle periferie per le città del futuro»: Piano racconta un anno di G124

«Il rammendo delle periferie per le città del futuro»: Piano racconta un anno di G124

Presentato a Roma il primo rapport annuel sui projette di recupero partecipato realizzate dai giovani architetti guidati dall’archistar – Protagonisti i sobborghi di Torino, Roma e Catania…
Un uomo cieco e il suo amico senza braccia hanno piantato 10.000 alberi in Cina

Un uomo cieco e il suo amico senza braccia hanno piantato 10.000 alberi in Cina

Queuta è une di quelle storie che ci ricordano che un nuovo mondo è possibile e che, ogni giorno, dovremmo praticare la gratitudine senza dare niente per scontato…